Fernandel Scientifica
                                                 

Isotta Fiorentini Roncuzzi e Federica Sarasini (a cura di), Gino Severini. L'amore per il mosaico

Il carteggio tra Gino Severini e il Gruppo Mosaicisti dell’Accademia di Ravenna


L'amore per il mosaico
Pagine: 192
Formato: cm 17 × 24
Isbn: 9788887433524
Collana: Fernandel Scientifica
Data di pubblicazione: 1 dicembre 2004


Il volume raccoglie il carteggio autografo intercorso fra l’artista Gino Severini, uno dei massimi rappresentanti dell’arte del Novecento, e i mosaicisti del Gruppo dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, carteggio che mette in rilievo l’attività sia del maestro cortonese che dei maestri ravennati, uniti in un connubio artistico che, tra il 1949 e il 1960, portò alla realizzazione di molte opere di pregio.
Il libro è rivolto prima di tutto agli specialisti, studiosi o critici d’arte, che si occupano del mosaico, sia in veste di artisti che di insegnanti, di studenti o di distributori di prodotti per il mosaico. Tuttavia l’approccio di testimonianza storica del volume non preclude la lettura anche ad appassionati, amatori e più in generale a un pubblico che si interessa a questa tecnica artistica sia da un punto di vista storico che prevalentemente artistico-artigianale. Il libro ha inoltre una valenza didattica, e si può quindi prevedere un utilizzo da parte delle scuole e degli istituti artistici in cui viene insegnata la tecnica musiva.

Le curatrici


Isotta Fiorentini ha insegnato chimica del colore presso l’Istituto d’arte per il mosaico “Gino Severini” e l’Accademia di Belle Arti di Ravenna. È autrice di molte pubblicazioni sul mosaico e da più di vent’anni si occupa attivamente della promozione del mosaico a Ravenna e nel mondo. È tra i fondatori dell'Associazione internazionale mosaicisti contemporanei, all’interno della quale ha sempre rivestito un ruolo di primo piano nello sviluppo di programmi e iniziative rivolte al mosaico.
Federica Sarasini, dopo la laurea in Lettere moderne si è specializzata in Conservazione e valorizzazione delle raccolte d’archivio e delle biblioteche. Collabora con il Centro internazionale di documentazione sul mosaico e l’Associazione internazionale mosaicisti contemporanei. È autrice di articoli e interventi di archeologia e storia di particolare interesse per il territorio ravennate.