Primavera 1994, riunione di redazione sulle scale di via Col di Lana: Giorgio Pozzi, Toni (detto Fernandel), Primo Fornaciari.